Smart Working

Pubblicato il: 18/11/2020|Categoria: Amm. Condominio, Green|8 min lettura|
Condividi su:

Il concetto di “Smart Working” non è un puro “lavoro da casa”, è uno stile di vita e di lavoro e perché no, di vivere il condominio.

Cos’è lo Smart Working?

Da sempre siamo orientati alla tecnologia, quella utile quella accessibile a tutti.

Durante il periodo di lockdown, ci hai trovato regolarmente ai numeri di telefono dell’ufficio come se nulla fosse mai cambiato.
Potevamo rispondere in perfetta mobilità ai numeri dell’ufficio grazie al centralino in cloud. Così come controllare ogni documento o situazione da ovunque grazie al gestionale per condomini CHS “Ced House Suite” accessibile ovunque noi siamo.

Utilizziamo da anni brillantemente questi strumenti che ci hanno permesso di avere tutto a portata di mano.
Per noi tutto era nuovo, ma nella novità, eravamo a “casa”. Per voi era tutto come “sempre”.

Il termine smart working è anche simpatico volendo, un pò “Smart”, noi lo abbiamo trovato “Smart”, ma anche tu, se ci hai chiamato, avrai notato quanto siamo “Smart”.

Non tutti sanno che,

Si fa presto a dire cloud e smart working finché sai che potrai sempre andare in ufficio a prendere quel documento che ti serve. Poi devi viverla, di punto in bianco, come ci è successo pochi mesi mesi fa. Quando ci siamo resi conto che la situazione stava diventando pesante, ancora prima che chiudessero tutto, ci siamo organizzati con tutti i ragazzi per lavorare in puro smart working. Eravamo tranquilli, ma in fondo qualcosa ci sarebbe mancato, forse…

LA PROVA DELLA VERITÀ

Non ci siamo fasciati la testa, già lavoravamo da anni con un gestionale esclusivamente in cloud.
Già giravo per varie regioni d’Italia e già mi ero trovato a lavorare su una banchina della stazione, di varie stazioni, in attesa che arrivasse il treno.

E già da un decennio eravamo abituati a lavorare con un centralino che permetteva il voip, e solo da inizio anno eravamo in puro cloud anche con quello.

Quindi doppio monitor sotto le braccia, scatoletta del pc in mano insieme alle cuffie e siamo praticamente scappati dall’ufficio andando ognuno verso le proprie case senza sapere esattamente quando saremmo potuti rientrare.

L’ostacolo principale è stato capire che cosa ci potesse servire di altro. Cercare di prevedere se fossero davvero solo poche settimane di lontananza; mai avremmo pensato di passare più di due mesi in casa.

Orbene, più ci si guardava intorno, più non sapevamo cosa potesse servirci. In ufficio avevamo tutto, ma non usavamo più nulla da tempo.

Forse una matita, un foglio su cui scrivere qualche appunto volante di remind. Ma anche i promemoria ormai sono digitali.

IL CAMBIAMENTO È INEVITABILE…
IL MIGLIORAMENTO È UNA SCELTA

Abbiamo informato tutti i nostri clienti che l’ufficio restava operativo come sempre, di contattarci ai soliti numeri di telefono e che saremmo stati lì, come sempre, a eventuali loro necessità.

Abbiamo dato la massima disponibilità, soprattutto ai condòmini anziani. Loro chiamavano e Riccardo, Fabio, Stefania, Davide o Paola, dal loro soggiorno, rispondevano così come rispondevano nella loro postazione. Ognuno di loro aveva il loro pc, con il gestionale di sempre, a disposizione.

Ti serviva un documento? Era già tutto archiviato in cloud, negli archivi del gestionale ed anche a disposizione di tutti i condòmini.

Ma ormai non ci chiami più per chiederci un documento.
Li hai da anni nella tua area riservata H24, così come la contabilità e tutte le fatture oltre all’estratto conto della banca ed alla posizione complessiva contabile, senza tralasciare l’elenco di tutti gli interventi richiesti per il condominio.

La trasparenza, un nostro segno distintivo da sempre.

Tutto on line, Disponibile H24.
Per molti il futuro, per noi già il passato.

Abbiamo emesso regolarmente i bollettini Mav per tutte le rate. Utilizziamo la stampa in proprio, quindi non abbiamo subìto difficoltà di sorta nel recapito ai condomini mandando il bollettino direttamente nella mail di tutti i condomini in via autonoma.

Se il condominio è gestito bene, non va in sofferenza.

Alcuni, probabilmente condividendo il fatto che altri, non uscissero per fare i pagamenti, hanno anche pagato anticipatamente il condominio per tutta l’annualità.

Il gestionale in cloud, ci ha permesso di mandare tutti i bilanci, con le classiche rate, come d’abitudine. L’unica cosa che non abbiamo fatto sono le assemblee, ma quelle nemmeno i condòmini hanno mai pensato di chiedercele stante il periodo. Nessuno le voleva, nemmeno on line. Se come amministratore godi di fiducia, non è un anno senza assemblee che porterà la crisi.

Certo, ci son casi dove le assemblee diventano urgenti. Vuoi per via di lavori urgenti da fare o per via di imprevisti importanti.

Tutte le stampe e le spedizioni sono da sempre remotizzate tramite società specializzate di postalizzazione che hanno permesso in passato l’abbattimento dei costi di cancelleria e la spedizione di tutti i documenti senza distoglierci l’attenzione da voi e dal lavoro più utile in ufficio per coccolarvi in tutte le necessità quotidiane.

E se è vera la citazione:

“La vita non è aspettare che passi la tempesta,
ma imparare a ballare sotto la pioggia” di Gandhi

al rientro in ufficio ci siamo subito attivati per le assemblee più urgenti e per trovare soluzioni a questa situazione che comunque restava in “emergenza sanitaria”.

Ad oggi possiamo vantare un servizio in perfetto smart working, anche dall’ufficio.

Abbiamo attivato per tutti i nostri clienti la possibilità di tenere le assemblee in video conferenza, con strumenti accessibili da tutti per mezzo di un banale link a cui collegarsi. Se necessario potranno collegarsi anche solo telefonicamente.

Nella nostra area riservata abbiamo attivato il servizio “Paga Qui” che grazie al servizio di Moby Pay ha permesso di realizzare la possibilità di pagare le proprie spese condominiali, comodamente dal sito web, senza più spostarsi da casa. Abbiamo messo a disposizione due tipologie di pagamento.

  • SDD, ovvero addebito in conto corrente, così come avviene per le bollette di luce. Basta che inserisci il tuo Iban di c/c e la rata che hai selezionato ti sarà addebitata sul tuo conto corrente
  • Carta di credito, che già in molti utilizziamo regolarmente.

Non ultimo l’avvento dell’Ecobonus, norma ed agevolazione che ci siamo studiati sotto l’ombrellone quest’estate. Per noi l’avvento di un qualcosa di irripetibile. Finalmente l’occasione per svecchiare tutto il parco condomini gestito e renderlo finalmente più efficiente più economico più “Green”.
Abbiamo valutato tutte le possibilità e tutte le offerte giunteci, le abbiamo messe sotto la lente d’ingrandimento per capirle bene. Capirai che la norma è completamente nuova, ogni giorno ci sono dei chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate ed ogni giorno un cavillo che devi appurare e interpretare in attesa di chiarimenti. In molti sono scettici, ma personalmente ci vedo solo un’occasione fantastica per fare un ottimo lavoro di efficientemente energetico. Ecco perché siamo arrivati a concludere in tempistiche insperate un’ottima trattativa con un fornitore che ci è sembrato adeguato all’impegno di lavori richiesto ed a un ottimo esito dei medesimi. Prossimamente, in assemblea, ti sottoporremo la loro miglior offerta possibile.

Non solo Smart Working, ma forse potremmo utilizzare anche il termine “Condominio Smart”

Un termine simpatico. Così come la nostra smart che gira nei vari sopralluoghi.

Sopralluoghi che in caso di urgenza abbiamo sempre eseguito in condominio. In normalità per noi è abitudine visitare tutti i condomini gestiti. Vuoi anche solo per verificare che tutto sia in ordine, o per incontrare i consiglieri o vuoi per verificare un lavoro commissionato ad uno dei tanti fornitori di fiducia con cui instauriamo un ottimo rapporto di cooperazione e collaborazione al fine di ultimo di soddisfare le esigenze dei condomini. Il fornitore per noi non è un mero esecutore di un appalto od opera assegnatagli, ma è colui con cui cerchiamo di instaurare un rapporto basato sulla fiducia reciproca e sull’efficienza. Sono coloro che entrano in casa tua per fare i lavori di riparazione necessari, e se non godessero della nostra fiducia non saremmo tranquilli, ma crediamo fermamente che non lo saresti nemmeno tu.

E se parliamo di smart working, possiamo anche fare gli incontri Smart, o no ?

Ecco perchè nel nuovo sito hai a disposizione le nostre facce e la possibilità di scriverci un messaggio, di chiamarci ma anche di videochiamarci e nel contempo condividere lo schermo o altri contenuti nel corso della videochiamata, direttamente dal pc o dal cellulare, tramite un link e senza necessità di installare vari programmi se non il solo plug-in necessario per mettersi in contatto con noi, farà tutto il pc da solo, devi solo chiamarci.

Non preoccupatevi per la geo-localizzazione dei nostri studi, se sei in una città da noi coperta, scoprirai che non ha senso venire da noi in ufficio quando, in caso di necessità, hai presenza e servizio in condominio direttamente. Tutto il resto viene svolto regolarmente, in modalità “Smart”, anche dall’ufficio.

E se proprio vuoi venire a trovarci, quando non ci sarà più l’emergenza sanitaria, il caffè te lo offriamo noi.

Credo che converrai con me, Smart è meglio, contattaci!

E se non sei ancora cliente, chiedici subito un’analisi del tuo condominio, valuteremo insieme un preventivo ad hoc.
Ricordati che non tutti i condomini sono uguali, ognuno ha le sue peculiarità e le sue esigenze.

Non accontentarti della mediocrità, non siamo tutti uguali.

Think different, non è solo il motto di un grande.